La nostra storia

 

LA NOSTRA STORIA

1973
I coniugi Ada e Emilio Capetti fondano la Capetti Elettronica s.n.c., come ditta di consulenza per la progettazione di apparecchiature elettroniche a medio ed elevato contenuto tecnologico per l'industria.

1975
La Capetti si dota del laboratorio per la prototipazione rapida, e del reparto di produzione, in modo da poter fornire ai clienti un servizio completo; tanto che il nostro motto diventa "dall'idea al prodotto con un unico fornitore".
Inizia la produzione di misuratori di temperatura di precisione destinati ai centri di ricerca ed ai laboratori di taratura.

1980
Inverter per mandrini ad alta frequenza.

1982
Inverter alta frequenza per pompe turbomolecolari.

1985
La Capetti Elettronica S.n.c. cambia ragione sociale diventando una S.r.l.
Alimentatori alta tensione per pompe ioniche per ultravuoto.
Primo Contatore Gradi Giorno.

1990
Primo stabilimento di proprietà.
I tre figli (Marco, Anna e Luigi) entrano man mano nell'organico dell'Azienda , assumendone la conduzione.

1995
Sospensione magnetica controllata su 5 assi per pompe turbomolecolari.

2000
Inverter per pompe rotanti per il vuoto.

2005
Nasce il team di progettazione di reti di sensori wireless (WSN), destinate a molteplici applicazioni:

  • Monitoraggio energetico, ambientale (museale) e strutturale
  • Regolazione sistemi HVAC
  • Internet of Things
  • Domotica e Building Automation

2011
Nuovo stabilimento di proprietà (superficie coperta 2.000 mq).
Le 32 persone che la compongono trovano sistemazione in un ambiente funzionale, confortevole ed ecocompatibile: il risparmio energetico ed il rispetto della natura sono stati elementi fondamentali di progetto dell'edificio.
L'energia solare viene convertita in energia termica per il riscaldamento ed in energia elettrica.
Il magazzino automatizzato e i laboratori di prova ben attrezzati, completano la nuova struttura.