Monitoraggio Ambientale e Museale

Monitoraggio Ambientale e Museale

Il sistema di monitoraggio WINECAP fornisce gli strumenti adatti a realizzare il monitoraggio dei parametri critici nei luoghi di esposizione e conservazione delle opere d’arte, in maniera rapida ed affidabile grazie alla completa eliminazione dei cablaggi e alla connettività remota immediata.

Il processo di acquisizione e registrazione delle misurazioni avviene seguendo criteri di elevata affidabilità per assicurare che nessuna misurazione venga perduta e garantire la generazione di report in grado di dimostrare in maniera inequivocabile le condizioni microclimatiche monitorate.

Su ciascun canale di misura è inoltre possibile impostare soglie di allarme  per la notifica immediata del superamento dei valori critici.

Attraverso i datalogger wireless WINECAP è possibile eseguire misurazioni in continuo di grandezze quali:

  • Temperatura

  • Umidità

  • Concentrazione di CO2

  • Luminosità

  • Stato contatti

 

I datalogger wireless, alimentati a batteria, acquisiscono le grandezze interessate e le inviano a intervalli programmati e/o ad evento al nodo coordinatore che provvede a memorizzarle.

L'accesso ai dati memorizzati nel nodo coordinatore può avvenire localmente (mediante software per PC dedicato e interfaccia USB/RS232) e in remoto attraverso modem GSM/GPRS interno.

Tutti i concentratori sono muniti di interfaccia seriale modbus RTU per l’integrazione digitale dei dati acquisiti verso sistemi esterni; sono inoltre disponibili concentratori muniti di uscite analogiche per l’integrazione “analogica” delle grandezze misurate verso sistemi di regolazione climatica che non supportano modbus.

Opzionalmente il concentratore può inviare spontaneamente i dati acquisiti al centro servizi internet www.winecap.it dal quale sono consultabili ed esportabili esclusivamente dagli utenti abilitati.

Il centro servizi internet centralizza in maniera efficiente la gestione dei monitoraggi e permette l’aggregazione e il confronto dei dati di più impianti contemporaneamente.

La tecnologia WSN (Wireless Sensor Network) di cui è dotato il sistema crea una rete senza fili stabile e affidabile tra i sensori datalogger e il nodo concentratore/registratore.

La rete WSN si configura in maniera completamente automatica selezionando i percorsi radio migliori per ciascun segnale e offre numerosi meccanismi di protezione che la rendono immune alle interferenze e alle intercettazioni; inoltre ciascun sensore memorizza al proprio interno ogni singola misura acquisita e tenta di inviarla al concentratore fino a quando non riceve conferma dell’avvenuta ricezione, in modo da garantire la continuità dei dati anche in caso di temporanea mancanza della copertura radio.

La portata radio in campo aperto pari a 300 metri per tratta e la possibilità di inserire fino a 32 ripetitori di segnale alimentati a batteria (al massimo 16 in cascata) rendono possibili monitoraggi distribuiti su di una superficie di circa 1kmq senza la necessità di realizzare alcun collegamento elettrico.

La gamma WINECAP comprende inoltre sensori datalogger privi di interfaccia radio per realizzare monitoraggi non real-time dove è accettabile lo scaricamento manuale dei dati per mezzo di personal computer e collegamento USB.

I dati così acquisiti sono trattati allo stesso modo di quelli provenienti  dai sistemi wireless e possono essere inviati al centro servizi internet per  conservare i vantaggi della gestione centralizzata delle informazioni.

I concentratori della linea WINECAP possono essere dotati di ingressi analogici e digitali locali per l’acquisizione diretta di grandezze  elettriche da fonti esterne.

VANTAGGI

  • Installazione semplificata dall’eliminazione dei collegamenti elettrici; anche i ripetitori di segnale (router) sono alimentati a batteria e l’infrastruttura radio è indipendente dall’alimentazione elettrica dell’edificio.

  • Tecnologia wireless estremamente affidabile e a bassissimo consumo energetico (5 anni di funzionamento a batteria tipico)

  • Installazione  a  impatto limitato, particolarmente adatta ad ambienti riconfigurabili o edifici di interesse storico

  • Gamma completa di datalogger per  l’acquisizione delle grandezze strategiche

  • Elevata precisione e risoluzione; alcuni datalogger sono certificabili ACCREDIA e sono disponibili in versioni dedicate a installazioni specifiche (ambiente interno/esterno)

  • Gestione mista di sensori wireless e datalogger cost-effective privi di interfaccia radio

  • Soluzione turnkey  per la gestione centralizzata dei monitoraggi dal portale WINECAP che non richiede investimenti in data center da parte dell’utente

  • Integrabile in sistemi di monitoraggio, analisi, controllo e regolazione di terze parti

  • Gamma di sensori in continua evoluzione ed eventualmente customizzabile o marchiabile in base alle esigenze del cliente

 

APPLICAZIONI

  • Verifica e controllo in continuo delle condizioni microclimatiche all’interno degli ambienti museali intesi come ambienti di esposizione, restauro, manutenzione e  conservazione delle opere d’arte.

 

Centraline Wireless

Sonde Wireless

Wireless Smart Dataloggers

Wireless Smart Actuators

Wireless Smart Thermostats

Smart Dataloggers

Servizi

Accessori

Trasduttori

Soluzioni in Kit